Hai presente?

Quando stai sulla banchina in stazione, con la punta delle scarpe precisa precisa sulla linea gialla di sicurezza, passa il treno e ti scompiglia tutta?

Tu dentro, immobile coi tuoi pensieri; tu fuori, coi capelli e la maglietta agitati.

Così sto, in certi giorni, dove la frenesia sembra abbia il sopravvento nei miei movimenti, ma è tutta una farsa, perché dentro i pensieri stagnano.

Sfangando il detto “parla come mangi”, parlo sempre troppo velocemente, mentre sono di una lentezza nel mangiare. Perché, che sia in compagnia o da sola, non riesco a fare ste due cose in simultanea ( e sta cosa mi fa sentire fin troppo uomo e/o maschia) mangiare e pensare.

E non serve che mi si venga a dire “è così perché stai invecchiando”.

No e vi posso portare le prove: tipo la signora dell’altro giorno che m’ha chiesta l’età, gliel’ho detta (sentendomi strana dentro nel pronunciare quel numero), lei che ha spalancato gli occhi e “ma no, ne dimostri dieci di meno”.

Penso che l’educazione perpetratami per anni e anni dai miei genitori abbia avuto il sopravvento al mio naturale modo d’essere che m’avrebbe portata a risponderle “ma quando ce l’ha la visita per le cataratte?”, invece con educazione e un sorriso gentile “grazie, fin troppo gentile, non me l’aveva mai detto nessuno”.

Insomma, ce l’hai presente quel treno che scivola veloce, davanti a te, lasciandoti spettinata coi tuoi pensieri vecchi? Quel treno che ti volti a guardare, lo segui finché viene mangiato dal panorama circostante?

Tu ci vorresti mai salire al volo su quel treno? Abbandonando i tuoi stupidi e soliti e vecchi pensieri sulla banchina, come una vecchia valigia, che verrà di seguito raccattata da non sai chi, messa o nel deposito oggetti smarriti, o derubata da qualche mano sporca e poi gettata in non sai quale posto?

Io lo vorrei.

foto di LaP
foto di LaP
Annunci

10 pensieri riguardo “Hai presente?

  1. Sai dove sta la sola di questi treni?… sono come la “circolare”, se non te sbrighi a scende ad una fermate particolare, poi te riportano al punto di partenza :p

    E pensare che hai superato da poco l’età in cui si tende ad aumentare gli anni :p

    Piace a 1 persona

    1. Bhe tutto può essere una sola: magari alla stazione di fine treno, scendo e ne prendo un altro con destinazione diversa 😛

      E pensare che sarai anche stronzo e invidioso 😛

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...